Progetto Butler 2016-17

/Progetto Butler 2016-17
Progetto Butler 2016-17 2017-12-12T12:33:25+00:00

IL BUTLER

Per non deludere le aspettative di un’ospite sempre più esigente le strutture di livello medio-alto optano tendenzialmente per l’inserimento in organico di una figura professionale specifica, il Butler.
L’esperienza che questo tipo di clientela si aspetta di vivere presuppone, infatti, un servizio esclusivo, puntuale, ritagliato su misura, affidato ad una figura sempre presente ma mai invadente, tanto cordiale quanto discreta.

Compito del Butler è quello di prendersi cura dell’ospite durante il soggiorno come un vero e proprio “personal assistant”, agendo da punto di raccordo tra l’ospite stesso e tutti i servizi dell’albergo. Il Butler assicura che tutti le richieste e le esigenze dell’ospite siano adeguatamente ed efficacemente esaudite, facendosi garante della qualità del servizio erogato.

IL PROGETTO FORMATIVO

Figura tipica del segmento lusso ed extralusso, il Maggiordomo d’Albergo è in possesso di competenze pratiche unite a doti personali specifiche.
Dopo il successo del “
Progetto Butler”, abbiamo ideato un piano di formazione destinato a tutte quelle strutture alberghiere che, per vari motivi, non intendono inserire nell’immediato una figura nuova in struttura, ma desiderano offrire un servizio analogo a quello del Butler, puntando sul proprio staff ed affinandone le competenze perché possa svolgerne le funzioni ogni qualvolta se ne manifesti l’occasione.

Le attività specifiche della figura professionale del Butler sono attribuite e distribuite alle diverse figure professionali già presenti in struttura. In questo modo l’organizzazione, senza una necessaria implementazione di figure organiche già specializzate, è nelle condizioni di tendere al miglioramento della qualità del servizio offerto attraverso una più approfondita specializzazione delle figure già esistenti in azienda.

FINANZIAMENTI

E’ possibile realizzare il progetto ottenendo finanziamenti
grazie ai fondi interprofessionali per la formazione continua.
Scopri di più sulla pagina dedicata oppure inviaci un’e-mail per ricevere più informazioni.

Dettagli del progetto

  • DURATA COMPLESSIVA
    DELL’INTERVENTO IN AZIENDA

28 ore, così suddivise:

> 8 ore | Introduzione al progetto | aule congiunte
> 16 ore | Formazione differenziata per singolo reparto
– Housekeeping – 4 ore
– F&B – 4 ore
– Front Office – 4 ore
– Porter – 4 ore
> 4 ore | Chiusura del progetto formativo/follow up | aule congiunte

 

  • DESTINATARI

Personale già operativo proveniente da diversi reparti aziendali.

  • OBIETTIVI

Specializzazione dello staff dei vari reparti attraverso un progetto formativo orientato allo sviluppo delle competenze tipiche della figura del Butler.

  • PROGRAMMA DIDATTICO

E’ possibile scaricare il programma didattico del corso in Pdf qui.