Revenue Management e Internet Pricing

/Revenue Management e Internet Pricing
Revenue Management e Internet Pricing 2017-12-11T12:22:07+00:00
DETTAGLI

SPECIALE AZIENDE

Ospita i nostri allievi in stage | Iscrivi i tuoi dipendenti al corso a prezzo speciale
DETTAGLI

Corso per tecnico specializzato in

Revenue Management e Internet Pricing

Venezia  |  febbraio –  marzo  2015  

120 ore di alta formazione in aula + 8 ore di formazione sulla sicurezza dei lavoratori

 project work | stage presso strutture alberghiere di catena internazionale o società di consulenza specifica

in collaborazione con

e Zen Services s.a.s.

Informazioni dettagliate

Nel 2014 il booking online ha riguardato il 29% dei 246 miliardi di euro dell’intera industria europea dei viaggi. Nel 2013 su circa 24 milioni di navigatori attivi oltre 60% ha utilizzato la Rete per organizzare i propri viaggi. In Italia il booking on-line continua a crescere, attualmente è pari al 12%, con un tasso atteso del +22%.
Il reale mercato e-tourism italiano è almeno 3 volte quello stimato normalmente e, rispetto ad altri mercati, ha ancora una grande possibilità di crescita. Oltre 15 milioni di italiani hanno visitato almeno un sito legato al turismo online ossia oltre il 60% dei navigatori ha utilizzato Internet per prenotare un viaggio o per organizzarlo online. Oltre un terzo di tutti i navigatori attivi nel mese ha visitato almeno un’agenzia di viaggi online. Ormai oltre l’80% degli utenti in Italia utilizza i motori di ricerca almeno una volta al giorno e l’86% degli italiani si fidano delle informazioni trovate sui motori di ricerca, per prendere le proprie decisioni su acquisti di prodotti o servizi.
La distribuzione online continuerà la sua crescita. L’intermediazione ha ed avrà un ruolo centrale, soprattutto nel turismo che fa da vero e proprio traino dell’e-commerce (c.a. 50% pari a 3 ml di €). Le prenotazioni online sono in crescita, le previsioni ci dicono che dal 2014 al 2020 ci saranno notevoli incrementi: USA +15%; Europa +20%; GB +15%; D +20%; FRA +25%; ITA +30%.
Il turismo ha trovato nel Web il principale strumento di relazione tra utenti, aziende e territorio.
Trovare informazioni utili, programmare un viaggio, prenotare i mezzi di trasporto o la location per la propria vacanza sono attività che per oltre il 50% dei casi si decidono in rete. Il 2015 sarà in tal senso l’anno definitivo per il travel 2.0, in cui il turista avrà nella Rete il principale strumento e canale per costruirsi, con il fai da te, una vacanza su misura in base alle disponibilità economiche, al periodo e alle aspettative.
La rivoluzione tecnologica ha modificato profondamente l’assetto economico mondiale ed i confini dell’informazione e della comunicazione sono stati completamente ridefiniti, con la conseguente moltiplicazione delle possibilità di interazioni con il mercato. Il progetto si pone l’obiettivo di formare una figura professionale polivalente che, ad una discreta cultura informatica, associa conoscenze relative al mercato turistico. Lo scopo del progetto formativo è quello di integrare le conoscenze legate agli aspetti creativi del web marketing a quelli più tecnici del revenue management per procedere ad un’azione di promozione on line e, più in generale, accrescere la competitività sul mercato delle imprese turistiche, aprendo a questi nuovi scenari di business.
Le aziende hanno bisogno di manager evoluti, in grado di anticipare il futuro, comprendere i delicati meccanismi che regolano il rapporto tra la singola struttura e il mercato turistico, gestire relazioni con i clienti sempre più esigenti ed evoluti. Il corso di specializzazione è studiato per formare i futuri professionisti della nuova economia digitale esperti di web marketing e di strategie di revenue management all’interno del mercato turistico. Le realtà che fanno del nostro corso di formazione un bacino di costante ricerca e selezione sono corporate alberghiere multinazionali e nazionali, società che operano nel mercato turistico ed agenzie di servizi per i nuovi media.
L’offerta formativa comprende:
  • 120 ore di Alta Formazione in Aula, distribuite in 15 giornate più 8 ore di formazione sulla sicurezza dei lavoratori (DL 81/08)
  • 6 Mesi di Stage dal mese di aprile 2015 presso reparti aziendali di strutture alberghiere di catena internazionale o presso società di consulenza specifica

La fase d’aula prevede:

  • lezioni frontali, case-history, role playing, esercitazioni
  • Project Work sull’esperienza pratica in azienda
La fase d’Aula del Corso si svolgerà presso
il Centro Cardinal Urbani di Zelarino (Venezia)

Le lezioni si svolgeranno in 15 giornate di 8 ore cadauna,
tra febbraio e marzo 2015

Il corso è riservato e progettato per allievi in possesso di specifiche attitudini tecniche e commerciali.

I candidati devono essere in possesso di un attestato di diploma o laurea di tipo tecnico commerciale o tecnico informatico, conseguito in una università italiana o straniera di pari grado. E’ assolutamente richiesta la conoscenza della lingua inglese almeno a livello intermedio (B1).

Sono ammessi anche diplomati o tecnici di settore che hanno maturato significative esperienze lavorative.

Le preiscrizioni devono pervenire entro la data del 14 gennaio 2015 al seguente indirizzo di posta elettronica info@isco-sc.it , compilando l’apposito modulo scaricabile dal sito Web di ISCO  oppure formulandone richiesta specifica alla segreteria organizzativa.

Le selezioni si terranno in data 17 gennaio 2015 a Venezia.
I partecipanti saranno valutati in base al curriculum, alle eventuali pregresse attività professionali già acquisite e al colloquio con un responsabile di progetto.
L’accesso al corso sarà vincolato al superamento della fase di selezione delle candidature che saranno pervenute entro la data convenuta, previo il versamento di un importo pari a € 100,00 a titolo di caparra (vedi NB) sulle seguenti coordinate bancarie:

Intestatario ZEN SERVICES Sas  –  IBAN: IT26O 05035 61910 004570070622.

Il criterio di selezione prevede un percorso che si svolge in 3 fasi distinte:

  • i candidati inviano la domanda di partecipazione corredata di curriculum vitae e copia della contabile di versamento della caparra a info@isco-sc.it
  • i candidati ricevono via e-mail l’invito a sottoporsi ad un questionario psicoattitudinale via Web (15 FQ)
  • sulla base dei report che l’elaborazione del questionario produrrà, i candidati verranno convocati a colloquio individuale con l’organizzazione, che fornirà ampia illustrazione dell’esito. Il colloquio spazierà dalla condivisione delle esperienze precedenti (scuola e lavoro) all’approfondimento delle conoscenze tecniche dei candidati (test di verifica).

L’ammissione al corso avverrà sulla base di una graduatoria risultante dalle prove di selezione valutate da un’apposita commissione, il cui giudizio è insindacabile. I risultati della selezione verranno comunicati direttamente agli  interessati entro  il 20 gennaio 2015. In caso di esito positivo il candidato riceverà la scheda d’ iscrizione ed avrà tre giorni di tempo per effettuare il versamento della quota residua d’iscrizione e inoltrare la scheda  via mail a info@isco-sc.it

Coordinate bancarie: ZEN SERVICES Sas  –  IBAN: IT26O 05035 61910 004570070622

NB.

L’importo verrà scalato dalla quota di iscrizione in caso di partecipazione al corso. In caso di “non idoneità” alla partecipazione al corso il valore dell’anticipo verrà interamente rimborsato. In caso di idoneità e mancata partecipazione al corso o in caso di mancata partecipazione alla fase di selezione la caparra verrà interamente trattenuta. Per maggiori informazioni si dovrà contattare la segreteria di I.S.C.O. al numero 041 8105863.

La quota di iscrizione è pari a € 1.850,00 + Iva e comprende:

  • la fase d’aula di 120 ore + 8 ore di formazione sulla sicurezza dei lavoratori
  • il materiale didattico
  • lo stage di 6 mesi 
  • attestato di partecipazione al corso 
  • attestato di partecipazione al corso di sicurezza 
Lo stage aziendale prevede l’ accreditamento dell’ allievo presso gli uffici marketing, commerciali e di revenue management delle strutture ricettive che hanno aderito al progetto. Si tratta di grandi alberghi 4 o 5 stelle o superiori prevalentemente afferenti a corporate alberghiere internazionali. Durante il periodo gli allievi saranno coperti da assicurazione INAIL contro gli infortuni sul lavoro e da polizza assicurativa per la copertura riferibile a danni prodotti dall’ allievo verso terzi presso la sede del tirocinio. Le aziende ospitanti dovranno corrispondere agli allievi una indennità di partecipazione mensile non inferiore a € 400,00. Le attività di monitoraggio dello stage verranno eseguite costantemente in collaborazione con le aziende ospitanti e con i tirocinanti, che avranno la possibilità, con cadenza mensile, di inviare un report all’organizzazione segnalando punti di forza ed eventuali criticità emerse nel corso del periodo. A partire dalla seconda settimana della fase d’aula verranno programmati incontri individuali con i tirocinanti per la definizione della destinazione ove verrà effettuato lo stage.

Tra le strutture partner:

Aman Canal Grande Venice, Royal Hotel Sanremo, Castello del Nero, Florence Hotels, Grand Hotel Quisisana, Hotel Hermitage, Rocco Forte Verdura Hotels & Resort, St. Regis di Firenze

Maggiori informazioni e contatti

Per maggiori informazioni  è possibile contattare la Segreteria Organizzativa di I.S.C.O.

via e-mail  info@isco-sc.it  |  telefonicamente 041 8105863

La sede del corso